“Job Matching” e “Career Day”: occasioni d’incontro reali tra aziende e laureati


Da quando è iniziata la mia avventura milanese è stato un susseguirsi di eventi, conferenze, workshops, incontri con i guru di ogni settore, fiere, etc. Milano ti offre molte opportunità di business networking e occasioni d’incontro con manager di autorevoli aziende o con possibili futuri partners e collaboratori. Ma questa metropoli ti propone soprattutto incontri dedicati alla selezione e ricerca lavoro per candidati di qualsiasi disciplina in cerca di occupazione.  Alcuni di questi sono vera #fuffa, come citato dagli organizzatori del Social Case History Forum 2012, altri invece sono vere opportunità a cui un giovane laureato non può rinunciare, secondo il mio personale punto di vista.

Il primo incontro che voglio approfondire è Job Matching – Digital, svoltosi lo scorso 6 marzo 2012 presso il Palazzo Giureconsulti, il centro congressi della Camera di Commercio di Milano.

I sostenitori, i patrocini ed i numeri riportati nel sito dimostrano la completa riuscita dell’evento che oltre a tutte le interessanti conferenze legate al mondo digital si prefiggeva il seguente obiettivo:

“mettere in contatto diretto e immediato chi cerca competenze, chi offre competenze e chi orienta alle competenze.”

Una formula semplice e una scansione temporale precisa che divideva il tempo per l’esposizione e il tempo per le domande del pubblico in base alla categoria d’appartenenza:

  • 10 + 5 per l’azienda che offriva i propri servizi;
  • 7 + 3 per i liberi professionisti che offrivano la loro consulenza e il loro operato;
  • 3 + 2 per i candidati in cerca di occupazione.

Come PR è stato un ottimo allenamento e, malgrado, il poco tempo a disposizione sono rimasta esattamente nei tempi prestabiliti con questa mia breve presentazione che spero vi piaccia.

A differenza del Job Matching che sarà in tour per l’Italia per tutto il 2012 (qui le tappe successive), il secondo evento a cui ho partecipato e che merita una citazione particolare è il Career Day, organizzato dalla Scuola di Comunicazione IULM di Milano. In quest’ultimo caso il parterre di aziende è stato veramente di ottimo livello: oltre 60 presentazioni aziendali scandite nell’arco di tutta la giornata in cui gli studenti della stessa università potevano partecipare e lasciare il proprio Curriculum Vitae. Avendo aderito ad una presentazione per ogni sessione abbozzo un giudizio da pollice  –  per ogni impresa che ho avuto il piacere di ascoltare.

  • RCS Mediagroup: un gruppo editoriale enorme che in risposta alla crisi ha puntato molto sul digitale per conoscere i proprio utenti, potenziare la proprio user experience e conquistare nuove aree di business. Sorprendente la quantità di aziende che fanno parte di questa realtà!
  • Aim Group International: società specializzata nell’organizzazione d’eventi professionali che conta all’interno circa 400 professionisti provenienti da più di 25 nazionalità e culture diverse. Unica nota leggermente negativa la poca attenzione al digitale che all’interno di alcuni eventi può fare la differenza!
  • Robert Bosch Spa: una multinazionale che credo non abbia bisogno di presentazioni! All’appello un giovane colombiano facente parte del dipartimento delle risorse umane che in un’oretta ha illustrato l’organizzazione aziendale, ma soprattutto i valori e i programmi di selezione attualmente adottati dall’azienda.   per il Jump, “un acronimo che sta per Junior Managers Program, un piano di caccia ai giovani talenti da trasformare in leader precoci con una formazione internazionale.”
  • Collistar: azienda leader nelle vendite in profumeria di prodotti cosmetici e per la cura della persona che attraverso la voce di Laura Pagliano (responsabile linea abbronzatura perfetta e linea maschile) esalta il suo essere Made in Italy (e io aggiungerei Mad in Italy!) e la sua innovazione a 360°.  dovuto all’assenza di candidature aperte in questo momento!

Lo so, sono stata troppo buona con i giudizi ma un’azienda che partecipa a queste attività e riduce le difficoltà di contatto e di confronto tra imprese e laureati, ha già la mia valutazione positiva. Mentre cercate di scoprire quale tra queste aziende ha deciso di mettere alla prova la mia “follia”, non perdetevi il Job Matching di oggi presso il Centro Convegni Palazzo delle Professioni di Udine!

Never give up…perché “La pazienza è la virtù dei forti!”  🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...